I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, visualizza la nostra cookie policy.

JM Beauty Center - шаблон joomla Скрипты

solistiA seguito dei tanti riscontri professionali ottenuti in questi anni dagli apprendisti del progetto Operalaboratorio, creato e realizzato inizialmente grazie all' Accordo di Programma fra il Comune di Palermo – Assessorato alla Cultura e la Fondazione Teatro Massimo nel 1997, nasce l'Associazione "I Solisti di Operalaboratorio" nel 2002. Il progetto consiste in produzioni formative interamente realizzate da apprendisti, divisi in varie categorie (cantanti, coristi, organizzativi, orchestrali, pianisti, scenografi, tecnici, etc..).

Oltre ai tanti contratti di lavoro nelle varie stagioni italiane ed europee, fu determinante l'inserimento nel cartellone della Fondazione Teatro Massimo di Palermo di un gruppo di 22 giovani cantanti provenienti dal progetto di apprendistato per la produzione "Lady in the Dark" di Kurt Weill nel 2001. Quest'esperienza ha incentivato gli stessi giovani di cercare insieme ai docenti e tecnici del progetto Operalaboratorio, una forma di autogestione con un forte intento imprenditoriale. I tanti contratti ottenuti in tutti i settori (dai cantanti ai maestri ai tecnici degli allestimenti) e i premi vinti dai giovani coinvolti sarebbero troppo numerosi da elencare. E' sufficiente visionare i cartelloni delle stagioni liriche italiane per riconoscere i tanti nomi sentiti in precedenza a Palermo.

I cantanti di Operalaboratorio hanno successivamente lavorato in teatri come il Massimo di Palermo, il Massimo Bellini di Catania, La Fenice di Venezia, il Teatro alla Scala di Milano, il Maggio Musicale di Firenze, l'Opera di Roma, i teatri di Messina, Brescia, Bolzano, Trento, Bologna, Torino, Genova, Malta, Aix-en-Provence, Lione, Nizza, Vienna, Pisa, Pesaro, Norimberga, Wexford (Irlanda), Turchia.

L'Associazione ha realizzato produzioni formative di apprendistato culturale in collaborazione con il Teatro Massimo di Palermo (2002), con il Teatro Nazionale di Malta (2002-2008), con l'Orchestra Nazionale di Malta (2002-2008), a Taoarte 2007 e con la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana (2007 - 2012). Inoltre l'Associazione ha realizzato e ha promosso concerti dedicati alla lirica Siciliana in tutto il territorio, ha realizzato Corsi e Master Class con esperti nazionali e ha dedicato una parte delle sue attività ai meno fortunati con un impegno annuale negli ospedali e nelle case circondariali. Non ultimo, ha partecipato come partner al progetto "Officina Sinfonica Siciliana", insieme alla Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, all'Associazione Immagininaria Ragazzi, all'Accademia Nazionale della Politica ed alla storica Sartoria Teatrale Pipi cofinanziato dal Dipartimento della Gioventù - Presidenza del Consiglio dei Ministri (2010-2011).

Oltre al prestigio per Palermo come città insieme al suo illustre teatro lirico, nel lanciare una nuova generazione di lavoratori dello spettacolo, rimane incoraggiante la voglia delle nuove generazioni di affrontare e determinare il proprio futuro e nello stesso momento assicurare il futuro di un patrimonio culturale invidiato nel mondo.

sito web: www.isolisti.org